In Italia la Legge 244/2007 e sue successive modifiche ha introdotto:

  • una tariffa agevolata, fissa omnicomprensiva per gli impianti minieolici di 300 €/MWh per una durata di 15 anni (art. 2, comma 145);
  • una semplificazione autorizzativa, per gli impianti di taglia inferiore a 60 KW (incrementabile a discrezione regionale), per i quali è possibile utilizzare lo strumento della “Dichiarazione Inizio Attività” (DIA), superando la complicata procedura dell’Autorizzazione Unica prevista dal Decreto Legislativo N. 387/2003 (art. 2, comma 158, lettera g).

Le vigenti tariffe incentivanti per le FER elettriche non FV, compreso il minieolico, sono regolate dal DM 6/7/2012

Normative CEI concernente la progettazione di impianti minieolici:

  • CEI EN EN 61400-2 “Turbine eoliche – Parte 2 (pubblicata nel 2006): prescrizioni di progettazione degli aerogeneratori di piccola taglia” valida per macchine con area spazzata fino a 200 mq (ca. 50 KW);
  • CEI EN 61400-1 Terza Edizione: prescrizioni di progettazione degli aerogeneratori con area spazzata superiore a 200 mq (grandi macchine compresi aerogeneratori di taglia fino a 200 KW).

 

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien